La mia passione dei fiori in questo mese raggiunge l’apice, è ora il momento di aggiungere questa fantasia e farla nostra… dove? Ovunque. Davvero ovunque… là fuori potete trovare tantissime idee per il tuo stile floreale, e nella Board qui sopra vi ho inserito delle cose che mi piacciono tantissimo, alcune le ho già, altre sono in Wish List.

Il divano da esterni di Missoni Casa lo trovo pazzesco, già questo basta ad arredare un terrazzo o un giardino e dare quel tocco ‘unico’ al vostro stile floreale. Ovviamente solo quel pezzo.

Di cuscini e accessori per la casa ne sono pieni i negozi, ci vuole solo un pò di fantasia, a me piace tantissimo anche questa carta da parati dietro il divano in basso, con fiori ad acquerello che rispecchia sempre il mio stile e che spero piaccia anche a voi.

I fiori dipinti scaldano subito anche gli ambienti minimal. Sono sicuramente per la casa moderna di base bianca o con toni grey o tortora, basi su cui è molto facile lavorare con varie palette a nostro piacimento per cambiarle a secondo di stagione e umore.

Ormai la nostra casa segue le stagioni e i nostri umori. Siete d’accordo?

Un’altra passione sono le tazze e servizi da Tè, quasi un’ossessione, e le prossime sembrano essere proprio queste di Seletti che vi ho messo in foto, classiche ma irregolari, sembrano rotte e incollate, hanno grande personalità.

Di base per il vostro rituale del Tè scegliete un buon servizio classico che non vi stanchi mai, consiglio sempre un total white, ma per i servizi successivi sbizzarritevi come meglio potete, sempre in armonia con il resto che già avete.

E per rimanere in tema non poteva mancare nel mio carrello l’ultimo Tè uscito da Fortnum & Mason per la primavera alla rosa e alla violetta senza caffeina. Già solo la confezione è un Must Have… quando servite il Tè queste confezioni non passano mai inosservate, a me dispiace anche buttarle dopo averle usate, perché sono bellissime, e se andate a Londra non potete non fare un salto nella sala da Tè dedicata, e fermarvi a degustare Tè serviti con meravigliosi Scones (i miei preferiti), sandwich e cake varie. Vi consiglio di prenotare prima, potete farlo tranquillamente anche dal sito. Io lo faccio sempre prima di partire. 😉

Un’altra cosa che lascerà i vostri ospiti estasiati con veramente poco impegno da parte vostra, sono le acque aromatizzate che potete preparare voi. Avete la possibilità di trovare tantissime ricette online molto semplici e sbizzarrirvi con la fantasia. Il mio consiglio è servire acqua molto fredda e frutta a piacere a pezzi all’interno, da preparare almeno un paio di ore prima. Già con limone e menta come nella foto (ve l’ho messa appositamente), fa grande effetto. In più il limone fa benissimo e non può mancare sulla vostra tavola estiva.

Troverete anche un prosecco della Valdo nella mia Board, e non è messo a caso.

L’ho conosciuto recentemente durante il Fuori Salone di Milano. Stavo passeggiando in Brera e l’ho visto. Mi sono immediatamente innamorata della bottiglia (che strano eh?) e ho voluto assaggiarlo, anche perché è un rosè, e ultimamente tra bianco e rosso il vino rosè ha messo d’accordo i miei sensi. Così l’ho assaggiato e mi è piaciuto! Ottimo rapporto qualità prezzo… ma soprattutto la bottiglia in stile floreale…

L’ho sfoggiato durante il barbecue in terrazza a Pasquetta ed è stato un vero successo!

Per cui continuerò ad utilizzarlo per i miei aperitivi primaverili e estivi, servito ben freddo è di facile abbinamento.

I dettagli fanno sì la differenza, e i nostri amici saranno ancora più felici che avremo pensato a loro, con quel Tè o quel prosecco particolare da servire, con dei fiori freschi sulla tavola, e un grande sorriso per accoglierli. A mio avviso non serve altro.

Viviana Grunert



Commenti

commenti