Estate 2018, il trend è decisamente l’Esotico o Tropical, dove le foglie sono l’elemento principale a cui girano intorno un mix di elementi precisi di cui vi parlerò in questo articolo.

Mi sono appassionata a questo trend che non è poi così stagionale, e non lo ritroviamo solo su cuscini e accessori, ma stanze intere vengono decorate con carte da parati che danno un’allure magica anche all’interior più classico o minimal.

Parliamo di questo Stile proposto con foglie grandi, esotiche, in genere palme, ma anche grandi foglie verdi di numerose specie tropicali.

moldboard summer 2018

Uno Stile proposto a tavola, con piatti decorati con queste bellissime foglie, come la collezione Botanical di Rosanna, oppure per una tavola più informale e veloce come per esempio una festa last minute a bordo piscina possiamo usare i piatti di Talking tables, che sono di carta ma di alta qualità e il tempo di un pranzo e non avranno avuto modo di stancarci.

Per la mise en place uso solo le posate color oro che danno quel tocco glam e più ricercato.

A tavola ottimo se avete degli accessori in legno, come ciotole, vassoi, posate per insalata, il legno è perfetto con questo stile.

Possiamo mettere le foglie a parete con delle meravigliose carte da parati, oppure illuminare uno studio classico con un quadro grande, date spazio alla fantasia…

Nella Moodboard che ho creato ho messo i miei preferiti per quanto riguarda questo Stile.

L’exotic mi piace tantissimo con il rosa e con l’oro, con la base di foglie verdi potete aggiungere diversi Dettagli di Stile, come per esempio: uccelli, ananas, fiori, cactus, fenicotteri e tucani.
Solo un elemento alla volta.

Mi piace un pizzico di animalier, ma va dosato, per cui attenzione.

Vi ho fotografo un esempio della mia tavola con tovaglietta oro, posate oro, bicchieri animalier e cactus. La tovaglietta oro traforata è essenziale per creare una tavola più informale e meno impegnativa, da tutti i giorni.

La versione con la tovaglietta a foglia verde è sicuramente più consona allo Stile, ma per cambiare mi piace fare delle varianti, l’avevo usata l’anno scorso per lo Stile jungle, potete ricercalo qui sul blog e leggerne i dettagli e le differenze rispetto a questo stile.

Il mio consiglio è sempre di partire da quello che avete in casa e comprare poche cose che danno subito l’idea dello Stile che avete scelto.

Nel caso invece sia amore introducete un elemento per volta e non tanti tutti insieme, ricordate che Less is More, sempre!

Io ammetto di essere un’addicted di questo Stile, che però avendo una casa già con uno Stile ben definito, ho dovuto dosare alla sola tavola e a qualche cuscino sul dondolo fuori, invece porterò questa passione anche in vacanza visto che sono riuscita a trovare anche la borsa di Saint Barth con le foglie esotiche. 😉

Insieme alla borsa ho scelto di fare una foto con la mia ghirlanda luminosa di fenicotteri che aggiunge un tocco rosa alla foto insieme alle foglie oro, torniamo appunto ai colori di cui vi parlavo all’inizio, che poi sono quelli che vi avevo proposto dopo il Salone del Mobile di Milano 2018 con questa palette colori, ricordate?

Se invece ricercate uno stile esotico e meno impegnativo, vi consiglio di comprare delle piante a foglia larga, da posizionare vicino alla poltrona o ad una chaise longue, come avevo pubblicato tempo fa sulla pagina di Facebook dove parlo ogni giorno di idee e ispirazioni Decor.

Ricordate che il verde è un magnifico colore da utilizzare se ricercate calma e relax ed equilibrio, anche solo in alcuni momenti della giornata, e le piante, quelle vere, creano un ambiente detox, soprattutto in luoghi dove ci sono molti oggetti tecnologici come zone living e studi.

Alla prossima… con Stile! Il vostro!
Viviana Grunert



Commenti

commenti